Gallerie Borghese visite

Informazioni sulla Galleria Borghese | un sito storico dedicato all'arte e alla cultura

Situata sulla collina del Pincio, in una splendida tenuta del XVII secolo, la Galleria Borghese espone opere tra cui un'inestimabile collezione di capolavori di grandi artisti come Bernini, Raffaello, Tiziano e molti altri. Le opere della galleria erano un tempo l'unica collezione del cardinale Scipione Borghese. Oggi la Galleria Borghese è stata nominata uno dei migliori musei di Roma: ecco perché!

Cos'è la Galleria Borghese?

galleria borghese visite

Grafico informativo - Galleria Borghese visite

  • Nome ufficiale: Galleria e Museo Borghese.
  • Ubicazione: Galleria e Museo Borghese, Piazzale Scipione Borghese, 5, 00197 Roma RM, Italia.
  • Data di apertura: 1902.
  • Orari di apertura: da martedì a domenica dalle 9:00 alle 19:00. Chiusa il lunedì.
  • Architetto: Scipione Borghese.
  • Stile architettonico: romano antico.
  • Numero di visitatori all'anno: mezzo milione di persone la visitano ogni anno.
  • Dimensioni della collezione: circa 800 dipinti.

Dove si trova la Galleria Borghese?

Galleria Borghese visite

Orari di apertura della Galleria Borghese

Galleria Borghese visite

I motivi per fare un tour - Galleria Borghese visite

  • Ti troverai di fronte a una delle collezioni d'arte più stupefacenti d'Europa.
  • Le leggendarie sculture di Apollo e Dafne del Bernini e La Deposizione Borghese di Raffaello sono uno spettacolo per gli occhi.
  • Se scegli una visita guidata, scoprirai fatti e storie su ogni capolavoro che incontrerai.
  • Le opere della galleria erano un tempo l'unica collezione del Cardinale Scipione Borghese, un appassionato collezionista d'arte.
  • La Galleria Borghese è considerata una delle migliori gallerie d'arte di Roma per la sua vasta collezione di sculture del Bernini.

Perché la Galleria Borghese è così famosa?

Galleria Borghese visite
  • La Galleria Borghese di Roma è una delle principali attrazioni per tutti gli amanti dell'arte, che possono ammirarla in uno spazio poco affollato.
  • La galleria è ricca dei più famosi capolavori barocchi, rinascimentali e romani del mondo.
  • All'interno della galleria si trovano splendidi pavimenti in marmo, colonne, soffitti decorati, affreschi e molto altro ancora che merita di essere ammirato.
  • Si tratta di un museo d'arte di livello mondiale che ha sede nell'ex villa-giardino del XVII secolo del Cardinale Borghese.
  • La collezione d'arte comprende molte opere importanti, ma di dimensioni gestibili.
  • La Galleria Borghese ospita opere di artisti famosi come Raffaello, Bernini e Caravaggio, solo per citarne alcuni.

Storia - Galleria Borghese visite

I dipinti e le sculture antiche della Galleria Borghese sono eccezionali, ma la storia della galleria e della famiglia che l'ha fondata è altrettanto interessante. La maggior parte delle opere d'arte e degli oggetti d'antiquariato esposti sono stati realizzati dai fondatori del museo, la famiglia Borghese.

La famiglia Borghese era proprietaria della galleria quando è nata ed è da qui che deriva il suo nome. Nel 1600, infatti, era una villa di campagna chiamata Villa Borghese Pinciana. La famiglia era di alto profilo e la sua fama e ricchezza crebbero notevolmente dopo che Camillo Borghese fu eletto Papa Paolo V nel 1604.

Il figlio di sua sorella, Scipione Borghese, fu adottato da lui e fu un avido collezionista di arte moderna e antica. Iniziò la sostanziosa collezione di dipinti, antichità e sculture che oggi costituiscono gran parte della Galleria Borghese.

Con la ricchezza acquisita come Cardinale, riuscì a mettere insieme una delle collezioni d'arte più imponenti d'Europa. Nel 1607, il Cardinale e il Papa confiscarono 107 dipinti dallo studio del pittore Cavalier D'Arpino. Nello stesso anno lo scandalo continuò quando la "Deposizione" di Raffaello fu rimossa dalla Cappella Baglioni nella città di Perugia e portata a Roma per essere consegnata a Borghese. Ancora oggi si trova qui con il resto della collezione.

Ulteriori informazioni

Chi costruì la Galleria Borghese?

Galleria Borghese visite

La Galleria Borghese fu progettata da Scipione Borghese, cardinale italiano, collezionista d'arte e mecenate.

La struttura della galleria fu commissionata dal Cardinale Borghese nel 1613 per esporre le sue collezioni d'arte.

Architettura - Galleria Borghese visite

La Galleria Borghese si trova all'interno di Villa Borghese, che fu acquistata dal governo italiano nel 1902. Costruito tra il 1613 e il 1616, l'edificio fu progettato da un architetto olandese di nome Jan Van Santen. L'architettura che circonda Villa Borghese è uno straordinario e suggestivo tributo al suo tempo.

Entrando in questo luogo, avrai sicuramente l'impressione di entrare in un altro secolo, un'epoca in cui la potente famiglia Borghese governava Roma grazie all'autorità papale di Paolo V.

Punti salienti della Galleria Borghese

La Galleria Borghese ospita centinaia di capolavori e l'edificio stesso è un'opera d'arte. Tuttavia, ecco alcune opere d'arte che sono assolutamente da non perdere durante la visita.

Galleria Borghese visite

Apollo e Dafne del Bernini

Questa scultura barocca in marmo a grandezza naturale è probabilmente una delle sculture più belle della Galleria Borghese. Raffigura la tragica storia del dio del tiro con l'arco, Apollo, e della ninfa Dafne. La scultura cattura magnificamente il movimento e la fluidità in cui si può vedere la trasformazione di Dafne da essere umano ad albero. Bernini ha lasciato poche parti di lei come donna, mentre il resto è mostrato come la corteccia di un albero che si avvolge intorno a lei.

Galleria Borghese visite

Il ratto di Proserpina del Bernini

Questa famosa opera d'arte del Bernini raffigura la tragedia in modo meraviglioso. In quest'opera, l'artista ritrae il tragico rapimento di Proserpina per mano del dio Plutone. La scultura è realizzata in marmo di Carrarra e da quasi l'impressione di essere morbida. Influenzata dallo stile barocco, la scultura raffigura la vita e può essere interpretata attraverso i suoi delicati dettagli.

Galleria Borghese visite

Dama col liocorno di Raffaello

L'elemento che attirerà la tua attenzione sulla Dama con liocorno di Raffaello sono gli occhi del soggetto. Gli esperti di storia dell'arte hanno fatto paragoni tra questo dipinto e la Monna Lisa di Da Vinci. Ispirandosi a Da Vinci, l'opera di Raffaello ritrae il soggetto in una posa simile.

Galleria Borghese visite

Davide con la testa di Golia di Caravaggio

Questi sono i capolavori più personali di Caravaggio che vale la pena ammirare. Dopo essere stato accusato di omicidio, Caravaggio dipinse questo capolavoro, che gli esperti definiscono un autoritratto. La testa mozzata di Golia è considerata la sua, mentre Davide è il carnefice.

Biglietti e tour della Galleria Borghese

Biglietti Galleria Borghese

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Altri dettagli +

Tour guidato di Galleria Borghese (in inglese) con ingresso prioritario

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
2 h
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo (5% di sconto): biglietti per Galleria Borghese e Bio Parco

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
1 h
Altri dettagli +
A partire da 43 €40,85 €
Risparmi il 5%

Domande frequenti - Galleria Borghese visite

D. Che cos'è la Galleria Borghese?

R. La Galleria Borghese è un punto di riferimento a Roma che ospita dipinti e sculture di alcuni dei più famosi artisti europei.

D. Dove si trova la Galleria Borghese?

R. La Galleria Borghese è situata in Piazzale Scipione Borghese, 5, 00197 Roma RM, Italia.

D. Per cosa è famosa la Galleria Borghese?

R. La Galleria Borghese è un famoso museo d'arte di Roma, noto per la sua vasta collezione di dipinti e sculture europee.

D. Perché visitare la Galleria Borghese?

R. Per gli amanti dell'arte, questo è lo spazio perfetto per passeggiare tra le opere di artisti famosi come Raffaello, Bernini e Caravaggio, solo per citarne alcuni.

D. Come posso prenotare i biglietti per visitare la Galleria Borghese?

R. Puoi prenotare i biglietti per la Galleria Borghese online.

D. Quanto costa un biglietto per visitare la Galleria Borghese?

R. I biglietti per la Galleria Borghese partono da 27,00€.

D. Chi costruì la Galleria Borghese?

R. Scipione Borghese è l'architetto responsabile della costruzione della Galleria Borghese.

D. Quando fu inaugurata la Galleria Borghese?

R. La Galleria Borghese fu inaugurata nel 1902.

D. Cosa si trova all'interno della Galleria Borghese?

R. All'interno delle 20 sale della Villa, potrai ammirare le antichità, l'arte rinascimentale e gli inizi dell'arte barocca.

D. Quali sono gli orari di apertura della Galleria Borghese?

R. Gli orari di apertura della Galleria Borghese vanno dalle 9.00 alle 19.00 tutti i giorni.

D. Quali famose opere d'arte si trovano all'interno della Galleria Borghese?

R. All' interno della Galleria Borghese si trovano molti capolavori come La caccia di Diana di Domenichino, il Bacchino malato di Caravaggio, Melissa di Dosso Dossi, Davide con la testa di Golia di Caravaggio e Venere e Cupido di Lucas Cranach.

D. Perché la Galleria Borghese è importante?

R. Il Cardinale Scipione, un importante mecenate d'arte a Roma, utilizzò la sua posizione per avviare una collezione privata di opere d'arte. Questo spazio fu utilizzato per esporre una vasta collezione di opere d'arte che attirava un gran numero di visitatori.

D. La Galleria Borghese merita di essere visitata?

R. La Galleria Borghese è un gioiello che vale la pena vedere quando si è a Roma. Le sue collezioni sono ospitate in una splendida villa del XVII secolo che offre la meraviglia dell'arte italiana.